Lifestylecoach

Browsing Category:

Never again without

Magazine, Never again without

Mai più senza… pantofole

“Mi piacciono le donne in pantofole: le gambe hanno l’aria più indifesa.” Emmanuel Bove Fait accompli: adoro i tacchi (hehehehe e non si vede per niente) ma dopo averci passato un’intera giornata i piedi si meritano di essere coccolati e cullati da qualcosa di soffice e leggero come una nuvola ed è questo il primo tip: le pantofole devono essere comode e morbide. Beh, questo non significa che non possano avere un aspetto lussuoso. Per l’inverno potete sceglierle “pelose” o  ...

Continue Reading

Magazine, Never again without

Mai più senza… Orologio

“C’è solo un modo di dimenticare il tempo: impiegarlo.” Charles Baudelaire Ecco un accessorio di moda un po’ sottovalutato, proprio così, l’orologio è ormai diventato un accessorio dopo che l’avvento degli smartphones ci ha portato, ora, meteo, calendario e … tutto a portata di mano. E adesso che non siamo più obbligate a portarlo per ragioni d’ordinaria amministrazione (sapere tra quanto arrivano le amiche, che stiamo per perdere l’aereo, che mancano due minuti per  ...

Continue Reading

Magazine, Never again without

Mai più senza… La camicia bianca da uomo

“Tutte le donne aspirano ad essere eleganti e, senza capire il vero senso di questo termine, comprano, in una vita, tonnellate di abiti, borse, scarpe. Poi arriva a una cena una donna con un pantalone nero da smoking e una camicia di seta bianca, un classico perfetto, e la noti. È elegante” Franca Sozzani Come il cardigan da uomo (di cui vi parlerò presto) è meglio se la rubate dal armadio di lui ma va bene se la comprate in un negozio di abbigliamento rigorosamente maschile. Su  ...

Continue Reading

Magazine, Never again without

Never again without … Le Smoking

“There is definitely a comeback of the idea of dressing well every day. Nowadays, suits can be worn for many occasions – to work or to school, to a dinner party or red carpet event.” Brunello Cucinelli Known as Le Smoking (in America best known as tuxedo) for its original English purpose, a suit intended for indoor use, it was strictly men’s property until 1966. That year Yves Saint Laurent presenting his Spring/summer collection invited women to get into Le Smoking look.  ...

Continue Reading