Personal sniper

L’unica borsa che renderà la vostra vita molto più facile

“La borsa ha una particolarità, direi anche un privilegio: è un meta-oggetto. Serve a portare degli oggetti, ma essa stessa non è veramente un oggetto, è ad un gradino superiore rispetto a ciò che trasporta. È incomparabile, è un medium.”
Francois Dagognet

La ricerca di un borsone pratico e facile da usare può lasciare la persona più calma e modaiola stremata, confusa e senza borsa. Per la maggior parte, le tendenze “borsistiche” degne di nota quasi sempre riguardano i modelli crossbody o a spalla. Per fortuna ultimamente, le borse in stile shopper – che offrono un po’ più di struttura e supporto rispetto a una tipica borsa o hobo bag (per il ripasso dei tipi di borse andate qui: Handbags: a visual glossary) hanno suscitato un grande interesse generale. I designer li hanno abbellite con loghi accattivanti, applicazioni e dettagli gioiello mentre i rivenditori le offrono con tessuti più freschi e stampe decisamente belle. Per una volta, queste borse di solito per niente considerate hanno raggiunto la categorie di protagoniste come parte dell’ensemble, non più come un ripensamento o come la “cosa” che bisogna trascinarsi per portare tutto ciò che non si adatta alla vostra microborsa (leggi: tutto!). Con queste meraviglie potete portarvi con voi un laptop, il pranzo, una trousse e qualsiasi altra cosa abbiate bisogno per affrontare la giornata sentendovi chic. Insomma siamo già sempre cariche, facciamo che sembri una passeggiata di salute.

Le mie preferite:

Se vi piace la tendenza del PVC di Urban Outfitters

Aggiungete un po’ di sbirluccico al vostro look con questa metallica di Asos

Quella super firmata di Dior

Se siete come me che non trovate mai niente con la vostra iniziale con Gucci possiamo essere felici con un tocco personale

Forse la borsa numero uno che parla della tendenza sportiva di Balenciaga

Flower power per la primavera secondo Mango

Bon ton tutto il giorno nella proposta di Zara

Besitos

10 Comments

  1. Priscilla

    22 maggio 2018 at 9:27

    Bellissima la citazione che hai scelto per l’inizio del post: la borsa come meta-oggetto. E a ben pensare è davvero così. Non amo molto questa tipologia di borsa, ma se dovessi scegliere tra quelle proposte io prenderei quella di Asos o Mango.

    1. admin

      22 maggio 2018 at 9:29

      Grazie mille di essere passata e del complimento, mi piace inziare sempre con una citazione. La borsa di Asos è molto capiente anche se non sembra e adorando i fiori sto facendo il filo a quella di Mango.
      Besitos

  2. sandra

    22 maggio 2018 at 10:20

    Io non sono un’amate delle borse, ma alcune mi fanno davvero impazzire, sopratutto quelle maneggevoli e adatte a più occasioni. Non sono solita a commentare blog di fashion, quindi spero di aver fatto per bene, ma mi ha incuriosito il tuo post!

    1. admin

      22 maggio 2018 at 10:24

      Hola Sandra, grazie infinite allora perché vale tre volte tanto!
      Per quanto mi piaccia la moda sono una persona normalissima e devo portarmi in giro un sacco di cose così ho pensato che era bello avere delle alternative carine alla solita borsa in tessuto di qualche convegno 😉
      Besitos

  3. unasicilianaincucina

    22 maggio 2018 at 10:41

    io adoro le borse credo che contengano un po’ di noi …la mia è sempre piena di mille cose…ho letto con interesse grazie mille

    1. admin

      22 maggio 2018 at 10:47

      Ciao Rosanna, grazie mille di essere passata e del tuo commento. Anche io ho la sindrome delle chiocciola, porto con me praticamente la casa 😀
      Besitos.

  4. FRANCESCA MARIA

    22 maggio 2018 at 13:00

    Io penso che le borse al loro interno raccontino la vita di noi donne =) .. Comunque il mio modello preferito è e sempre rimarrà il bauletto di Louis Vuitton .. la Speedy .. considera che ce l’ho nella misura mini 25 e 40 !!! Sarà anche un classicone ma è sempre attuale 😉

    1. Yahima

      24 maggio 2018 at 12:26

      Ciao Francesca, sono completamente d’accordo con te, anche se qualcuno dovesse andare a guardare dentro la mia non so cosa potrebbe pensare. Il bauletto di Louis Vuitton è meraviglioso (ne parlo qui https://www.lifestylecoachblog.com/2012/10/15/mai-piu-senza-la-it-bag/ e in uno dei video) e anche io adoro i classici.
      Un besito.

  5. Giulia M.

    22 maggio 2018 at 15:58

    Le borse mi piacciono di più ogni anno che passa, non ho idea del perché! Alcuni modelli tra quelli che hai postato mi ispirano oltretutto, ad esempio quella di Mango!

    1. admin

      22 maggio 2018 at 16:10

      Hola Giulia, a chi lo dici? sono patitissima di borse e di scarpe (quella oro di Asos ce l’ho e quella di Mango è lì nella wishlist).
      Besitos.

Leave a Reply