Lifestylecoach

Browsing Tag:

mai più senza

Magazine, Never again without

Mai più senza… pantofole

“Mi piacciono le donne in pantofole: le gambe hanno l’aria più indifesa.” Emmanuel Bove Fait accompli: adoro i tacchi (hehehehe e non si vede per niente) ma dopo averci passato un’intera giornata i piedi si meritano di essere coccolati e cullati da qualcosa di soffice e leggero come una nuvola ed è questo il primo tip: le pantofole devono essere comode e morbide. Beh, questo non significa che non possano avere un aspetto lussuoso. Per l’inverno potete sceglierle “pelose” o  ...

Continue Reading

Magazine, Never again without

Mai più senza… Orologio

“C’è solo un modo di dimenticare il tempo: impiegarlo.” Charles Baudelaire Ecco un accessorio di moda un po’ sottovalutato, proprio così, l’orologio è ormai diventato un accessorio dopo che l’avvento degli smartphones ci ha portato, ora, meteo, calendario e … tutto a portata di mano. E adesso che non siamo più obbligate a portarlo per ragioni d’ordinaria amministrazione (sapere tra quanto arrivano le amiche, che stiamo per perdere l’aereo, che mancano due minuti per  ...

Continue Reading

Magazine, Never again without

Mai più senza… Vestaglia.

“When I get home, I’m not the boss like I am at work – I slip into a more feminine role. I take everything off and put on my Stella McCartney silk robe. I’ll put on a red lip or red nails, and it lifts my mood. Sexy underwear also gives you a spark.” Miranda Kerr Una vestaglia di seta è essenziale quando uscite dalla vasca da bagno o dal letto il mattino del “giorno dopo”. Se per caso vi capita di restare chiuse fuori casa, sarebbe opportuno indossarne una  ...

Continue Reading

Magazine, Never again without

Mai più senza… dedicato alla Casita

“una poltrona comoda è il mobile più ospitale in assoluto” Charlotte Moss. Essendomi allontanata per motivi di forza maggiore dalla casa della mia infanzia per qualche anno ho dovuto cambiare casa frequentemente. All’inizio aggiungevo poco di personale, qualche pianta e i miei libri ma dopo qualche giro di “senza fissa dimora” ho rielaborato il mio concetto di casa e felicità. Ho ripreso quelle che mi sembravano abitudini di mia madre e mia nonna, vere regine di casa, che spargono foto di  ...

Continue Reading